Visita Casappa

Azienda Casappa, 15/11/2019, 11,00

Venerdì, 15 Novembre, un nutrito gruppo di MdL ha visitato l’azienda CASAPPA S.p.A., fra i primi cinque produttori mondiali di pompe e motori oleodinamici per applicazioni che spaziano nei settori delle costruzioni, dei veicoli industriali, della movimentazione merci, dell’agricoltura, minerario e dell’industria.

La Casappa è una multinazionale familiare fondata nel 1952 da Roberto Casappa.
I dipendenti sono circa 800 (110 in Cina). Gli stabilimenti produttivi sono tre: la sede centrale Casappa a Parma, la Casappa Hydraulics a Shanghai e la Ikron a Parma. Le restanti filiali nel mondo sono: Stati Uniti, Francia, Germania, Corea, Brasile e India. Il gruppo Casappa è interamente di proprietà della Famiglia Casappa, oggi giunta alla terza generazione. Un giro d’affari di circa 150 milioni di euro con l’export all’80%.

Pur essendo dimensionalmente più contenuta rispetto ai grandi leader del settore come Bosch e Parker, vince su flessibilità personalizzazione e affidabilità. Tutto questo attraverso un progetto di Industria 4.0, in cui ha investito con grande determinazione nella piena integrazione tra meccanica ed elettronica sia nei prodotti che nei processi produttivi.

Siamo stati accolti dal Presidente Renato Casappa, l’anima del settore tecnico commerciale dell’azienda che, insieme a Fausto Vignali, Responsabile della Comunicazione, ci hanno intrattenuto sulla struttura e sull’organizzazione della società, sulla storia e sui prodotti. In particolare, Renato, parlando del Progetto Industria 4.0 ha voluto precisare come oggi non esista più l’operaio, bensì il tecnico (blue collar), con un bagaglio di competenze tecniche evolute, competenze trasversali, gestionali e flessibilità comportamentale.

Tutti insieme abbiamo pranzato alla loro mensa, dove si respirava un’atmosfera di accoglienza, ricca di convivialità, sorriso e gentilezza. Nel pomeriggio sempre con Renato abbiamo visitato l’azienda accompagnati dall’ing. Paolo Ceriati, che ci ha guidato con passione, competenza e disponibilità.

Abbiamo visitato anche l’Ufficio Tecnico e Ricerca & Sviluppo, dove abbiamo incontrato circa 50 ingegneri progettisti ed i tecnici per la realizzazione e verifica dei prototipi. La visita si è conclusa con una foto di gruppo, simbolo di una sempre più auspicabile interazione tra i MdL e le più importanti imprese del territorio, dove ciò che si raccoglie in termini di serietà, impegno, responsabilità potrà essere testimoniato nella nostra azione formativa agli Studenti delle Scuole di Parma e Provincia.